VESTIAMO LA GIOIA DI FARE CIÒ CHE TI APPASSIONA

VESTIAMO LA GIOIA DI FARE CIÒ CHE TI APPASSIONA

Immagina di svegliarti all’alba per raggiungere il tuo laboratorio, non importa perché sei lì così presto, forse il tuo lavoro comincia mentre il mondo ancora dorme, oppure sei talmente impaziente di rimetterti a fare ciò che ami da non riuscire a dormire un minuto di più. 

Hai ancora il volto sgualcito dal sonno quando indossi il tuo grembiule, ma lo fai con un gesto sicuro, pulito, che porta con sé tutta la certezza della consuetudine.

Ti metti al lavoro: cominci a creare.

LA RICERCA CI HA CONDOTTI IN UN MONDO CHE CI ASSOMIGLIA 

Gli artigiani sono stati una grande fonte d’ispirazione per il nostro lavoro, forse perché di base siamo artigiani anche noi. Ne abbiamo incontrati tanti, perché prima di dare vita ai nostri grembiuli volevamo conoscere nel profondo il mestiere di chi li avrebbe indossati.

Così ci siamo trovati immersi nel mondo di una comunità inaspettata, che condivide con noi i valori di una vita creativa e autentica. 

 I nostri Aprons prendono forma nello studio di Milano, che da febbraio 2020 è una fucina creativa in costante evoluzione. Volevamo realizzare qualcosa che rappresentasse pienamente i nostri principi, non un semplice capo d’abbigliamento, ma il simbolo di uno stile di vita operoso, ispirato e intraprendente.

APRON: L’ABITO DEI CREATIVI

Il grembiule è molto più che un semplice indumento protettivo: è un’uniforme. 

La sua storia ha radici lontane, legate a una serie di mestieri manuali che mettevano a rischio chi li praticava: fabbri, conciatori, calzolai e falegnami. All’epoca i grembiuli erano di cuoio e, come le primissime armature, risultavano pesanti, poco agili.

Col tempo questi indumenti si sono fatti più fruibili: leggeri, versatili, lunghi o corti, a seconda delle necessità, per consentire libertà di movimento.

Hanno continuato ad essere gli abiti di chi lavora con le mani, dentro e fuori casa, in cucina, ovviamente, ma anche in un laboratorio.

Il grembiule è sempre stato anche l’alleato perfetto per chi si dedica ai lavori all’aperto. Un tempo lo utilizzavano per trasportare dentro casa fiori recisi, frutta, ortaggi e uova, bastava raccoglierlo ai lati e farlo diventare un ampio sacco.

UN INDUMENTO SENZA TEMPO

Nel nostro mondo la sostenibilità è una cosa semplice, perché il grembiule è il classico indumento che più utilizzi più diventa tuo e non importa se ha qualche macchia di colore o un velo impalpabile di farina, perché sono i segni di un lavoro esperienziale fatto con passione.

Abbiamo scelto dei tessuti a base di Canapa prodotti in Italia, una delle fibre più resistenti e meno impattanti sull’ambiente.

 Vogliamo che il tuo grembiule sia un vero compagno d’avventura, quella divisa che rappresenta esattamente i panni in cui adori calarti. Lo abbiamo pensato pratico, con spaziose tasche suddivise in più scomparti, così potrai avere a portata di mano tutti gli attrezzi del mestiere che ti occorrono mentre stai creando; in più, se vorrai, potrai chiederci di aggiungere un’asola porta canovaccio.

IL GREMBIULE RACCONTA UNA STORIA: LA TUA

Ogni modello ha la sua identità e i suoi punti di forza, non ti rimane che capire quale si adatti di più a te e al tuo lavoro quotidiano. Riguardo ai colori, poi, noi abbiamo pensato ai toni caldi e terrosi per chi lavora l’argilla, quelli più tenui ed eterei per chi ha spesso le mani immerse fra burro e farina; il verde per il mondo del green, il denim, invece, perfettamente versatile.

La verità è che puoi scegliere il colore che più ti rappresenta e, magari, personalizzare ulteriormente il tuo grembiule con il nome del tuo brand o con una frase che ti ispira ogni giorno a dare il massimo.


Lascia un commento